}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

novembre 19, 2013

Composta di pesche, cioccolato e amaretti.

La composta di pesche, cioccolato e amaretti è una ricetta ideale per guarnire e arricchire dolci come crostate, biscotti o semplicemente per una colazione sana e nutriente.

Gli ingredienti della seguente composta di pesche, cioccolato e amaretti sono per  3 vasi da circa 350 g l’uno.

Chi non possiede il refrattometro può verificare la cottura prelevando una piccola parte di composta e facendola raffreddare su un piattino; quest’ultima dovrà avere una consistenza “mielosa”.

Per la preparazione della composta è possibile usare la pentola di acciaio solo se si utilizza la piastra ad induzione.

Ingredienti: per 4 persone

Pesche pulite 1000 g
Zucchero 600 g
Cacao amaro in polvere 40 g
Amaretti 200 g
Succo di limone 10 g


Composta di pesche, cioccolato e amaretti
Preparazione: 10’ + 30’ di cottura

  • Sbucciate le pesche, che avrete precedentemente privato del nocciolo, e tagliatele a fettine.
  • Mettetele in una casseruola, possibilmente di rame, insieme allo zucchero.
  • Portate il tutto a bollore, quindi spegnete la fiamma e travasate il composto in un contenitore in acciaio.
  • Coprite con una pellicola e lasciate “maturare” per almeno 12 ore a temperatura ambiente.
  • Trascorso questo tempo, rimettete il composto nella casseruola.
  • Unite il succo di limone e portate a cottura, misurando con il refrattometro fino a raggiungere 60° Brix.
  • A fine cottura, unite il cacao e gli amaretti spezzettati.
  • Fate bollire ancora per 2 minuti e spegnete il fuoco.
  • Invasate subito la composta a caldo.
  • Chiudete i vasi e capovolgeteli immediatamente in modo da sterilizzare i coperchi con la temperatura stessa della composta.
  • Quando saranno raffreddati completamente, rimetteteli dritti.
  • Questa composta si può mantenere per due anni in un posto fresco e buio.
  • Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook