}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

gennaio 18, 2013

I boller norvegesi sono una vera e propria icona nazionale, quasi uno stile di vita.

boller
In Norvegia si mangiano per colazione, pranzo e dopocena. Il loro nome significa semplicemente 'pallone' e sono una icona nazionale, quasi uno stile di vita. La bolle è un pane dolce aromatizzato con cardamomo e sta nel palmo della mano.Si gode da solo, con burro e marmellata, formaggio norvegese di capra caramellizzato. Ci sono anche Bolle per le occasioni speciali. Il solboller è fatto per celebrare il ritorno del sole dopo il lungo inverno.
E' colorato con lo zafferano e ha un centro giallo di crema. Le bolle della Quaresima vengono fatte durante la Quaresima (ovviamente!).Si tagliano a metà e riempite con un cucchiaio grande di panna fresca prima di chiudere il coperchio e una spolverata di zucchero a velo sulla parte superiore. Sono veramente buone da mangiare.
  • Ingredienti:

500 gr di farina 00
100 gr di zucchero
1 cucchiaino di cardamomo
1 pizzico di sale
100 gr di burro
250 ml di latte tiepido
2 cubetti di lievito di birra
100 gr di gocce di cioccolato
1 uovo per spennellare


Preparazione: 20’ + 60’ di riposo + 10-12’ di cottura

  • Sciogliere il burro, aggiungere il latte e scaldarlo a 37° (tiepido).
  • Togliere dal fuoco e amalgamare il lievito.
  • Aggiungere lo zucchero, la farina, il cardamomo, il sale e le gocce di cioccolato.
  • Lavorare l'impasto e poi coprirlo per 30 minuti.
  • Prendere la pasta e preparare 16 bolle.
  • Sistemarle su una placca da forno e poi coprirle per altri 30 minuti.
  • Intanto mischiare un uovo con dell'acqua e spennellarlo sulle bolle.
  • Mettere in forno caldo a 230°, al livello basso, per 10-12 minuti.
 
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. Li trovo così invitanti nella loro semplicità!
    Devono essere deliziosi accompagnati col burro e la marmellata come hai detto tu!

    RispondiElimina

Random Ricette

Il Mondo dei Dolci in Google+

My Ping in TotalPing.com Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook