}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

aprile 17, 2013

Ciambelle di mele in salsa al mascarpone.

Ciambelle di mele in salsa al mascarpone

Ricetta per persone n.
4

Ingredienti:
una confezione di frittelle di mele surgelate g 500
mascarpone g 250
zucchero a velo g 40
zucchero semolato
Grand Marnier
burro per la placca


Preparazione: 15’
  • Versate la farina in un recipiente abbastanza capiente, unite lo zucchero vanigliato, il sale, il lievito.
  • Incorporate poi le uova, mescolando bene fino a ottenere un impasto omogeneo.
  • Imburrate uno stampo per ciambelle, versateci il composto e infornate a 180 gradi, quindi togliete dal forno e fatelo raffreddare.
  • Passate la ricotta al setaccio e amalgamate bene dopo avere unito lo zucchero, il miele e i tuorli.
  • Tagliate la ciambella a metà orizzontalmente formando due anelli. Farciteli con la ricotta.
  • Servite la ciambella guarnita con panna montata e fragole.

Quanto nutre una porzione: 588 calorie.

Vino consigliato: Moscato di Trani liquoroso.
moscato di trani
Il Moscato di Trani liquoroso è un vino DOC la cui produzione è consentita nelle province di Bari e Foggia.
Trani, fulcro della zona in cui si produce l'omonima Doc, ha un'antica tradizione vinicola, di cui è testimonianza il dialetto milanese, che definiva con la parola 'trani' l'osteria, a ricordo del porto da cui partivano i vini d'esportazione. Il commercio dei vini sulla costa orientale della Puglia era praticato, infatti, già in tempi molto antichi, quando i fenici ebbero i primi contatti con gli abitanti della regione. Rinomata, a Trani, la cattedrale con il suo campanile molto alto, eretta nel XII e XIII secolo vicino al mare.
Il Moscato di Trani Doc va abbinato a pasticceria secca, torte alla crema, all'uovo e al cioccolato e cannoli alla crema, servito in coppa a una temperatura di 8°. Nella versione Liquoroso si abbina a preparazioni dolci a pasta non lievitata e consistenti, come la pasta di mandorle e le crostate con confettura di albicocche, e va servito in piccolo calice.

 
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook