}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

dicembre 31, 2012

Gelato al caffè.

gelato al caffe1
Per prepararsi a casa un buon gelato, di cioccolato o di frutta, occorre una sorbettiera. E’ vero che esiste qualche trucco alternativo, ma il risultato non sarà mai del tutto soddisfacente. Prima scelta da fare?
Quanto volete che il vostro gelato sia amaro. Più si sceglie un fondente estremo e si riduce zucchero dalla ricetta-base e più si raggiunge lo scopo. Si comincia facendo sciogliere la polvere di cacao e lo zucchero in poco latte a fuoco dolce, aggiungendo il cioccolato fondente fino ad ottenere una crema. Si lascia raffreddare il tutto e quindi si mette a riposare in frigo per almeno un’ora. A questo punto si aggiungono la panna e le chiare d’uovo montate a neve e si lascia fare il resto alla sorbettiera.
gelato al caffe
 


Ingredienti:
1 tazzina di buon caffè ristretto
100 g di zucchero
200 g di panna montata
1 50 g di latte
2 uova
qualche grano di caffè


Preparazione: 30’ + 25’ di freezer.
  • Dopo aver preparato un caffè ben ristretto, lasciatelo raffreddare e, nel frattempo, in una casseruola, sbattete le uova con lo zucchero si­no a renderle spumose.
  • A parte fate scaldare il latte con i chicchi di caffè e, al primo bollore, togliete dal fuoco e versatelo, sempre mesco­lando, nella casseruola dove avete lavorato le uova.
  • Rimettete sul fuoco per qualche minuto, si­no a che la crema si sia leggermente rappresa, aggiungete quindi il caffè, lasciate raffreddare e infine incorporate delicatamente il tutto alla panna montata.
  • Versate nella gelatiera e fatela funzionare per 25 minuti circa.
  • Se invece usate il freezer, versate il compo­sto nella vaschetta da ghiaccio precedentemen­te raffreddata e procedete secondo il metodo il­lustrato qui.
 
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook