}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

dicembre 02, 2012

La Cutizza è una merenda (ma anche un dolce o focaccia dolce) diffusa in tutto il territorio comasco.

cutizza
Si tratta di una merenda (ma può essere considerata anche un dolce) del tipo delle focacce, diffusa in tutto il territorio comasco. La ricetta presentata è nobilitata dalla presenza di un po' di zucchero e uova, mentre esistono altre varianti più povere (il paradell o laciada, la brusada). Sempre imparentati con la cutizza sono i cutizzit o turtej, preparati friggendo la pastella in pezzature più minute.

Si tratta di un dolce; nata come merenda viene anche chiamata la “torta dei poveri”, in quanto, la poca farina che le persone più povere avevano a disposizione, veniva per l'appunto usata per la cutizza. Tempi addietro, la frittura veniva effettuata con poco olio in una larga ed alta padella di rame che veniva appesa alla catena del camino, in modo che, l'impasto versato, diventasse pronto e croccante in pochi minuti. La cutizza (o paradell e laciada) veniva quindi disposta in mezzo al tavolo e tutti se ne servivano.


Ingredienti: per 4 persone
farina bianca (200 g),
latte intero (180 g),
olio per friggere (q.b.),
uova (n.3, 180 g),
scorza di limone (q.b.),
zucchero vanigliato (q.b.),
sale (q.b.)

Preparazione: 15’
  • Rompere le uova in una ciotola.
  • Sbatterle unendo la farina, un pizzico di sale, la scorza di limone grattugiata e, successivamente, il latte.
  • Lavorare l’impasto fino ad ottenere una pastella ben omogenea e fluida.
  • Scaldare l’olio in una padella.
  • Versare la pastella fluida.
  • Cuocere da un lato, quindi rivoltare e completare la frittura.
  • Cospargere con lo zucchero e servire ben calda
 
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook