}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

aprile 13, 2011

Dolce mimosa.


  • Ingredienti: per 4 persone

un pan di Spagna di 500 g
4 uova
farina
zucchero
mezzo litro di latte
una scatola di ananas sciroppato
una bustina di vaniglina
mezzo bicchiere di rum
un limone
2 dl di panna da montare


Preparazione
: 60' 

  • Sbattete 4 tuorli con 100 g di zucchero; aggiun­gete 50 g di farina e diluite con mezzo litro di latte caldo. 
  • Unite la scorza del limone e unite la bustina di vaniglina. 
  • Fate cuocere a fuoco basso, mescolando fino a quando la crema ri­sulterà densa. 
  • Toglietela dal fuoco, eliminate la scorza di limone e fate intiepidire. 
  • Tagliate a pozzetti l'ananas prima sgocciolato e incorpo­ratelo alla crema. 
  • Tagliate il pan di Spagna in 2 dischi, togliete un po' di mollica e sbriciolatela.
  • Con il primo disco di Pan di Spagna, diviso a spicchi e bagnato con un po' di sciroppo d' ananas  mescolato  con  il rhum.
  • Foderate uno stampo da zuccotto rivestito di car­ta d'alluminio.
  • Quindi riem­pite la cavità con la crema preparata.
  • Ricoprite con il se­condo disco di pan di Spagna bagnato con lo sciroppo rimasto. 
  • Mettete in freezer per 2 ore. 
  • Sforma­te il dolce e ricopritelo con la panna montata e le briciole di pan di Spagna.

 


Altre ricette che ti potrebbero interessare:






torta_con_crema_al_caffe


Búsqueda personalizada




Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook