}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

marzo 14, 2012

Il Mysore Pak è un piatto dolce di Karnataka, India, solitamente servito come dessert.

mysore_pak
Il Mysore pak  è un piatto dolce di Karnataka , India , solitamente servito come dessert. E costituito da una generosa quantità di ghee (burro chiarificato), zucchero e farina di ceci. Alcuni dicono che il Mysore Pak è stato creato nelle cucine del Palazzo Mysore da un cuoco Kakasura Madappa che poi ha dato al dolce il nome del Palazzo, con gli ingredienti di cui sopra.
Quando è stato chiesto il suo nome, Madappa ovviamente non ha dato il suo, così ha semplicemente chiamato 'Mysore pak' al dolce,  una prelibatezza del Palazzo Mysore.Il re è rimasto soddisfatto del dolce, tanto che ha autorizzato Madappa ad aprire un negozio al di fuori dei terreni del palazzo in modo che potesse essere messo a disposizione della gente comune.L'autentico Mysore-pak era originariamente conosciuto come Masoor (Dhal) Pak.
  • Ingredienti: per 8 persone
    200 gr di farina di ceci 400 gr di zucchero 200 ml di  ghee (burro fuso) 100 ml di acqua

Preparazione: 15’ + 15’ di cottura


  • Mescola la farina con un pò di ghee.
  • Scalda lo zucchero nell’acqua finché non raggiunge una consistenza gommosa.   
  • Lentamente aggiungi la farina mescolando continuamente così che non si formino grumi.   
  • Quando è ben mescolato, unisci il ghee caldo mescolando continuamente.
  • Cuoci finché il composto non diventa schiumoso e il ghee si separa.    Spargi su un piatto unto.
  • Quando si è solidificato taglia in pezzi.

Il ghee è il burro chiarificato usato nella cucina indiana e, in generale, nei paesi asiatici. Si tratta di un burro privato dell'acqua e della componente proteica, quindi con un contenuto di grassi superiore a quello del burro standard.
Il ghee può essere acquistato nei negozi di alimentari etnici, ma può essere facilmente preparato in casa, lasciando sobbollire a fuoco molto basso la quantità di burro desiderato. La cottura dura circa un'ora, durante la quale l'acqua evapora, una parte delle proteine viene a formare una schiuma che può essere eliminata mediante l'apposito attrezzo (schiumarola) e un'altra parte caramellizza e si deposita sul fondo. Il burro viene quindi filtrato e posto in vasetti di vetro sigillati.


    Ghee

Altre ricette che ti potrebbero interessare:












Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

1 commento:

  1. Che sapore avrá il burro chiarificato. Lo proverò senz'altro, sembra davvero buono. Complimenti

    RispondiElimina

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook