}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

febbraio 23, 2016

L'Estonian Kringle è una specialità tipica dei paesi del Grande Nord.

Ingredienti: per 4 persone

120 millilitri di Latte intero, tiepido
80 grammi di Burro, morbido
2 Tuorlo d'uovo
300 grammi di Farina, di tipo 00
1 pizzico di Sale
1 cucchiaio da tè di Miele
3 cucchiai da tè di Zucchero
1 cucchiaio da tè di Estratto di vaniglia
21 grammi di Lievito madre, secco
1 cucchiaio da tè di Buccia di limone
1 Arance, succo
100 grammi di Mandorle, macinate

L'Estonian Kringle è una specialità tipica dei paesi del Grande Nord. Preparata solitamente in occasione dei compleanni, è un dolce profumatissimo, formato da un impasto lievitato molto simile ad una brioche. Tradizionalmente farcito con burro, cannella e cardamomo, viene poi intrecciato e modellato a forma di corona.

Estonian Kringle

Preparazione:

  • Sciogliere il lievito nel latte tiepido, insieme al miele o a un cucchiaino di  zucchero.
  • Lasciare fermentare una decina di minuti ed unirlo alla farina, alla vaniglia, allo zucchero, ai tuorli ed al burro fuso insieme al pizzico di sale.
  • Impastare prima nella ciotola, poi versare il composto sulla spianatoia ed impastare bene per una decina di minuti, fino a quando non si otterrà un impasto bello lucido.
  • Coprire con pellicola e far lievitare fino al raddoppio in luogo caldo.   
  • Far ammorbidire il burro.   
  • Riprendere l'impasto e stenderlo formando un rettangolo di circa 1 cm di spessore.
  • Spennellate la superficie con il burro ammorbidito e il succo dell'arancia.
  • Spolverare il tutto con la miscela di mandorle, zucchero e scorza di limone.
  • Incrociare i due rotolini formando una treccia ed unire le estremità, creando così una corona, che può essere ulteriormente unta con la miscela di burro e zucchero.
  • Far lievitare ancora e infornare a 180° per trenta minuti, mettendo nel forno una ciotola con acqua.   
  • Nel frattempo, tritare nel mixer lo zucchero della farcitura, le scorze senza la parte bianca dei limoni e le mandorle.
  • Si otterrà una polvere che poi si stenderà sul burro.   
  • Arrotolare per il senso della lunghezza ed inciderlo con un coltello.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook