tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

dicembre 28, 2014

Tartufi al cioccolato, rum e liquirizia.

  • Ingredienti: per 2 panetti

Per i tartufi al cioccolato e rum:

Panna 250 g
Cioccolato fondente 500 g
Burro 70 g
Rhum 30 g

Per rifinire:

Cacao amaro q.b.
Cioccolato fondente fuso q.b.

Per i tartufi alla liquirizia:

Panna 150 g
Burro 75 g
Cioccolato bianco 400 g
Liquirizia in polvere 10 g

Per rifinire:

Cioccolato fondente al 60% q.b.
Cacao amaro q.b.

 

L'idea più originale per regalare queste dolcezze? Procuratevi una scatola portasigari in legno con dentro i cioccolatini ed un sigaro cubano...ed il gioco natalizio è fatto!

Tartufi al cioccolato, rum e liquirizia

Preparazione: 40’

Cottura: 30’

  • Per i tartufi al cioccolato e rum: far bollire la panna ed unire il cioccolato tritato, fuori dal fuoco, rigirare bene, sino a quando il cioccolato è sciolto, così otteniamo la ganache.
  • A parte montare il burro con delle fruste elettriche, unire la ganache e mantecare, la massa diventerà più soffice, chiara e sarà meno liquida, se l'ambiente di lavoro è troppo caldo mettere del ghiaccio sotto la ciotola.
  • Stampare con un sac a poche, su della carta da forno o oleata, far rapprendere qualche minuto in frigorifero, girare con la mano sporca di cioccolato fuso, passare le palline in cacao amaro, togliere il cacao in eccesso con l'aiuto di un setaccio, disporre in pirottini e servire.
  • Per i tartufi alla liquirizia: la sera prima far bollire la panna, unire il burro a pezzetti e la cioccolata bianca tritata, far sciogliere bene,(fuori dal fuoco).
  • Unire la polvere di liquirizia, rigirare bene x evitare che faccia i grumi, far riposare tutta la notte in frigorifero, (12 ore).
  • Formare delle palline, con le mani o con un sac a poche, far riposare al fresco, poi passare nel cioccolato fuso, poi nel cacao, conservare al fresco.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook