}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

giugno 25, 2009

Coppette di fragole e lamponi al Grand Marnier.


INGREDIENTI: per 8 persone

2 confezioni di fragole
1 confezione di lamponi
zucchero a velo q.b.
4 tuorli d'uovo
125 g di zucchero
50 g di fecola di patate
1/2 di latte
la scorza grattugiata di 1 arancia
1 noce di burro
1 bustina di vanillina
400 g di panna montata
2 bicchierini di Grand Marnier
12 savoiardi morbidi
succo d'arancia q.b.

PREPARAZIONE:
  • Mondate e lavate le fragole, fatele a pezzi e sistemate­le in una terrina.
  • Unite i lamponi lavati, quindi spol­verizzate con lo zucchero a velo e irrorate la frutta con 1 bicchierino di Grand Mar­nier.
  • Coprite il recipiente e lasciate macerare per 30 minuti in frigorifero.
  • Nel frattempo preparate la crema: battete i tuorli in­sieme con lo zucchero fino a farli montare; unite a pioggia la fecola di patate e la vanillina, poi stemperate il tutto con il latte.
  • Aggiungete la scorza d'a­rancia grattugiata e la noce di burro; versate il miscuglio in una piccola casse­ruola e, sempre rimesco­lando su fuoco dolce, la­sciate addensare la crema.
  • Toglietela dal fuoco, in­corporatevi il Grand Mar­nier rimasto e fatela raf­freddare.
  • Mischiatevi solo adesso con delicatezza 250 grammi di panna montata
  • Suddividete metà della crema in otto coppette di vetro non troppo alte, siste­matevi sopra i savoiardi spezzettati e spruzzati di succo d'arancia; copriteli con 2 cucchiaiate di fragole e lamponi e terminate con la rimanente crema.
  • Decorate la superficie con la panna montata rima­sta e servite in tavola.
  • Se preparate la crema il giorno precedente, conser­vatela in un recipiente a chiusura ermetica; la frutta però va preparata poco pri­ma di essere servita.
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

5 commenti:

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook