}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

marzo 16, 2021

Come usare il forno elettrico per la cottura della buonissima pizza.

 Finalmente mi sono seduto ad organizzare tutti i commenti che sono stati sollevati con domande o accorgimenti per utilizzare al meglio il forno, per ottenere le migliori pizze nei forni di casa. 

Quale forno è meglio usare per fare la pizza: elettrico, a convezione, a gas?

Una delle domande che mi vengono poste di più è quale tipo di forno è meglio usare per fare la pizza in casa.

E' una domanda che mi lascia perplesso, visto che non so se è perché la gente compra il forno solo per fare la pizza.

Comunque dico sempre la stessa cosa. Non importa quale forno abbiamo, il trucco è cercare di ottenere il meglio da ciò che abbiamo. Né oso bagnarmi troppo a questo proposito, dato che ho sempre usato lo stesso tipo di forno elettrico.

Esistono tantissime tipologie di forni e di tanti stili. Ma, è anche un livello di qualitá che sicuramente puoi trovare nel Forno pizza Spice caliente. A te la scelta.


Raccomandazioni nella scelta di un forno elettrico.


Quando si sceglie un forno elettrico, è consigliabile acquistare forni che possono raggiungere i 500° C. Questo perché quando il forno raggiunge quella temperatura, si pulisce da solo e lascia la pietra refrattaria completamente bianca. Non c'è bisogno che tu pulisca la farina, il formaggio, ecc.

Potrebbe essere stato bruciato durante il processo di cottura.

La cottura della pizza in forno elettrico va fatta ad una temperatura di 300ºC, in modo che la base abbia il tempo di diventare croccante man mano che la mozzarella si scioglie; il tempo di cottura normale è di 3-4 minuti.

Quando la pizza è cotta in forno, se viene spostata per girarla, è necessario riporla nello stesso punto in cui si trovava inizialmente, poiché questa zona della pietra refrattaria ha già abbassato la temperatura e se lo fosse posto in un altro punto la base brucerebbe.

A che temperatura mettiamo il forno per fare la pizza?


Un'altra domanda ricorrente è solitamente il tempo di cottura della pizza al forno. In questo caso la risposta è semplice. È sempre meglio usare il forno quando facciamo la pizza alla massima temperatura possibile. Questo è uno dei consigli che includo anche nel post sui trucchi per fare la pizza in casa, ed è uno dei principali consigli che dobbiamo tenere in considerazione per ottenere una buona pizza.

Normalmente, molti libri di cucina o involucri per pizza surgelata di solito consigliano di impostare la temperatura del forno tra 180-200 ° C, ma è meglio provare a impostare il forno alla temperatura più alta possibile. Nel caso del mio forno è a 250 ° C, ma se la temperatura del vostro forno è più alta, non esitate ad accenderlo. Ricorda che nei forni a legna di solito raggiungono i 450-600 ° C e il trucco è che la pizza rimane nel forno per circa un minuto.


Quanto tempo lasciamo la pizza nel forno?


Il tempo di cottura della pizza dipende molto dal tipo di forno che abbiamo e dalla sua potenza. Nel mio caso, ho un forno elettrico Fornetto pizza elettrico Spice Caliente 1200w e, impostando il forno a 250ºC, di solito faccio cuocere la pasta della pizza per un paio di minuti e, una volta che la pizza è pronta con tutti gli ingredienti, inforno altri 5 minuti.

Se usi un forno con la funzione ventola perché lo rende molto più veloce, in quanto il calore viene trasmesso per convenzione molto meglio, la temperatura massima si abbassa un po ', ma riesce a trasmettere il calore alla pizza molto più veloce e il risultato è migliore.

Quando ho preparato pizze in forni elettrici che non hanno questa funzione di ventola, di solito ci vuole un po 'più di tempo per fare la pizza. In totale, di solito sono quasi 10-12 minuti per pizza perché i tempi di pre-cottura e cottura che ho citato prima sono raddoppiati.

Nessun commento:

Posta un commento

Random Ricette

My Ping in TotalPing.com Feedelissimo

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook