}
tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

febbraio 14, 2017

Dolci e torte facili e sfiziosi per San Valentino: Tortino con Cuore Caldo al Cioccolato.



 

Il tortino al cioccolato è un dessert molto gustoso e adatto ad essere assaporato al termine di un pasto o come sfizio per concedersi un momento di vero piacere: la sua caratteristica è quella di mantenere un cuore morbido e fondente che fuoriesce appena viene inciso con la forchetta, lasciando uscire una deliziosa crema al cioccolato che riempie il palato di un sapore molto intenso e ricercato.

 

In questa pagina troverete la ricetta per preparare il tortino al cioccolato, preparato miscelando insieme cioccolato fondente e burro , che aggiunti a un composto d'uova, zucchero e vanillina verranno addizionati con farina setacciata e cacao amaro e lavorati fino a ottenere un preparato omogeneo, che verrà sistemato in stampini adatti a dosi monoporzione e fatto cuocere in forno a 180 gradi.

 

Il risultato? Sfornerete un tortino al cioccolato con un cuore morbido. Una perla di pasticceria facile e veloce da preparare in pochi passaggi!

 

tortino_cioccolato_big
Ingredienti: per 6 persone

10 g di cacao amaro in polvere più quello necessario per gli stampini
150 g di cioccolato fondente
20 g di farina
la punta di un cucchiaino di sale
2 uova intere
1 tuorlo
1 bustina di vanillina
90 g di zucchero a velo


Leggi anche: Tronchetto di crepes, mousse al gianduia e caramello di banane.

Preparazione: 35’
  • Per realizzare il tortino con cuore caldo al cioccolato riscaldate il forno a 180°, poi mettete il cioccolato fondente tagliato grossolanamente a sciogliere in un pentolino a bagnomaria e aggiungete il burro tagliato a pezzetti e mescolate con cura.
  • Nel frattempo ponete in una capiente ciotola le uova ed il tuorlo, la vanillina e lo zucchero e sbattetele con le fruste di uno sbattitore elettrico fino a che il composto non diventi chiaro, gonfio e denso (circa 10 minuti).
  • Togliete dal fuoco il composto di cioccolato e, sempre sbattendo, incorporatelo al composto di uova; in ultimo unite la farina 00 e il cacao setacciati.
  • Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, imburrate e ricoprite di cacao amaro in polvere gli stampini in alluminio, poi riempiteli per ¾ e infornateli nel forno già caldo a 180°; dopo 13-15 minuti (non uno di più) togliete i tortini dal forno, e lasciateli intiepidire per 10 minuti.
  • Capovolgete i tortini al cioccolato su di un piatto da portata, cospargeteli di zucchero a velo e serviteli ancora caldi.
  • Consiglio: Il segreto della buona riuscita di questi tortini sta nella cottura che, se troppo prolungata, annullerebbe l'effetto cuore fondente; visto che si tratta di pochi fondamentali minuti, provate a cuocerne prima uno solo per testare il calore del vostro forno e ad accertarvi della buona riuscita del tortino sfornandolo, sformandolo e tagliandolo al centro.
  • Una volta testata la cottura, non lasciate in forno i vostri dessert neanche mezzo minuto in più!
  • Potete servire questi deliziosi tortini al cioccolato accompagnandoli con del gelato alla crema o con della panna, oppure con dei ribes o lamponi e panna semi montata!
  • L’impasto dei tortini al cioccolato, appena messo negli stampini, può essere congelato e tenuto in freezer per diverso tempo; i tortini congelati sono un’ottima soluzione quando capiteranno all'improvviso ospiti a cena!
  • Basterà metterli in forno, et voilà… il dolce è servito!


CURIOSITA'

    Il cioccolato è un alimento goloso derivato dai semi dell'albero del cacao, ampiamente diffuso e consumato nel mondo intero.

     

    Il cioccolato è preparato miscelando il burro di cacao (la parte grassa dei semi di cacao) con polvere di semi di cacao, zucchero e altri ingredienti facoltativi, quali il latte, le mandorle, le nocciole, il pistacchio o altri aromi; tra i tanti ricordiamo quello l'aroma di vaniglia, che caratterizza il cioccolato bianco.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

2 commenti:

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook