tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

settembre 30, 2015

Ingredienti: per 8 persone

una torta al cioccolato pronta
250 g di zucchero a velo
2,5 dl di panna fresca
100 g di gocce di cioccolato
un tubetto di gelatina alimentare verde o blu

    Per fare la ragnatela:

    disegnate 5-6 cerchi concentrici con la gelatina.

    Poi con uno stecco tracciate tanti “spicchi” così da simulare la ragnatela, da sembrare una vera e propria opera d’arte!!!

    torta con ragnatela
    0

    settembre 29, 2015

    Ingredienti: per 8-10 persone

    180 g di burro
    150 g di cioccolato bianco tritato grossolanamente
    1 cucchiaio di zucchero di canna
    250 ml di latte
    6 cucchiai di sciroppo di mais
    300 g di farina
    2 cucchiaini di lievito in polvere
    2 grosse uova leggermente sbattute

    Ganache:
    1,25 dl di panna
    400 g di cioccolato grattugiato grossolanamente

      Una torta che porta uno spicchio di sole sulla tavola.

      E mai come oggi ci vuole!

      torta sablee viennese
      0

      settembre 28, 2015

      Ingredienti:

      More di gelso (500 g),
      Succo di 4 limoni (100 g),
      Zucchero (3 cucchiai).

        Il gelso è un albero tipico del paesaggio brianzolo, un tempo  largamente diffuso giacché le sue foglie erano alimento prelibato delle larve dei bachi da seta. Come succede sovente nelle economie più semplici, le more di gelso (altrimenti dette "moroni") divennero presto un frutto impiegato nella piccola gastronomia contadina, tanto a crudo (condite con succo di limone per modularne il gusto troppo dolciastro e stucchevole), quanto cotte.

        more di gelso cotte
        0

        settembre 27, 2015

        Ingredienti: per 4 persone
        75 g di farina
        75 g di farina di mandorle
        75 g di zucchero
        150 g di confettura di lamponi
        un uovo
        scorzette di limone
        mandorle a scaglie
        zucchero a velo
        cannella
          Alle mandorle, oltre alle proprietà altamente energetiche, vengono attribuite proprietà lassative; fin dai tempi più antichi il latte di mandorle era considerato un ottimo rimedio rinfrescante dell’intestino e della vescica. Secondo uno studio del Dipartimento della Nutrizione dell’università della California, il consumo di mandorle può ridurre il rischio di cancro al colon.



          crostata_di_confettura
          0

          settembre 26, 2015

          Ingredienti: per 6 persone

          200 g di farina gialla
          100 g di farina bianca
          80 g di burro
          80 g di zucchero
          1 uovo
          1 limone non trattato
          1 bicchierino di Grappa Valdostana
          1 bustina di lievito
          latte
          burro per la placca


            Il mais, grazie alle sue proprietà, è utile a tutto il corpo ed è un alimento indicato anche alle donne in gravidanza e ai bambini durante lo svezzamento.

            Ciambelline di mais
            0

            settembre 25, 2015

            La Valle d’Aosta custodisce ricette tramandate dalla tradizione, che prevedono l’uso di ingredienti semplici come latte, panna, miele, pere, mele, nocciole, noci, castagne e mandorle.

            Estratto di una chanson à boire tipica:

            À la santé de Noé,
            Patriarche digne
            Qui fut le premier à planter
            L'arbre de la vigne
            Noé, qui redoutait de l'eau,
            Se bâtit un grand bateau,
            Qui fut son, son, son
            Qui fut re, re, re
            Qui fut son, qui fut re
            Qui fut son refuge au temps du déluge.

            1.- Torta di mele renette con crema inglese.

            Torta di mele renette con crema inglese

            0

            settembre 24, 2015

            Ingredienti: per 4-6 persone

            150 g di savoiardi
            100 g di cioccolato fondente
            3 uova
            100 ml di panna fresca
            1 tazzina di caffè
            2 fogli di gelatina
            sale


              Quando mi viene chiesto, qual e' il mio dolce preferito, rispondo senza indugio il tiramisù.

              A casa mia questo tipo di dolce non deve mancare, almeno una volta al mese.

              Questa volta ho voluto realizzare una charlotte con cioccolato al caffè che definisco una "Sublime Bontà".

              charltte al caffè e cioccolato
              0

              settembre 23, 2015

              Ingredienti: per 6 persone

              250 g farina
              150 g burro
              90 g zucchero
              1 uovo intero
              1 tuorlo
              buccia di limone grattugiata
              marmellata albicocche lamponi


                Gli Spitzbuben sono dei biscotti fatti di pasta frolla, la loro particolarità è che  sono piuttosto grandi e vengono farciti con della marmellata.

                Normalmente vengono fatti con uno stampo rotondo ma visto che manca poco a S. Valentino ho deciso di personalizzarli un po’ e farli a cuore.

                Spitzbuben
                0

                settembre 18, 2015

                Tra i Paesi ad economia di mercato la Germania ha un consumo di gelato pro capite di poco inferiore soltanto a quello dell’Italia. Un consumo che, per di più, è generalmente relegato alla stagione estiva, mentre i maggiori consumatori di gelato, sia nel periodo estivo che in quello invernale, sono i Paesi nord-americani (Canada compreso) e nord-europei, dove la stagione estiva è più breve e l’inverno più lungo e freddo. La soluzione a questo apparente paradosso sta nel fatto che nei Paesi anglosassoni il gelato è considerato un alimento allo stesso livello del latte, del burro, della marmellata e del riso.

                Un recente studio italiano, che ha coinvolto diversi Centri di Ricerca (Istituto Nazionale della Nutrizione, Università di Modena e di Roma) ha preso in considerazione proprio le caratteristiche nutrizionali del gelato, arrivando a sostenere che “il gelato fa davvero bene”. Alla stessa conclusione è arrivato anche il Prof. Hademar Bankofer di Vienna che nel suo libro “Gesund und fit in dem Urlaub” parla dei benefici che si ricavano dal consumo di gelato: “Gesundheit aus der Tüte”.

                Gelato al mandarino
                0

                Ingredienti: per 4 persone

                500 g di gelato fiordilatte
                1 bustina di zafferano
                8 biscotti " lingue di gatto"
                100ml di latte
                100 g di zucchero
                60ml di panna da montare

                  Tra i Paesi ad economia di mercato la Germania ha un consumo di gelato pro capite di poco inferiore soltanto a quello dell’Italia. Un consumo che, per di più, è generalmente relegato alla stagione estiva, mentre i maggiori consumatori di gelato, sia nel periodo estivo che in quello invernale, sono i Paesi nord-americani (Canada compreso) e nord-europei, dove la stagione estiva è più breve e l’inverno più lungo e freddo. La soluzione a questo apparente paradosso sta nel fatto che nei Paesi anglosassoni il gelato è considerato un alimento allo stesso livello del latte, del burro, della marmellata e del riso.

                  Gelato  allo zafferano
                  0

                  Ingredienti: per 6 persone

                  pasta brisè fresca o surgelata
                  60 g di mandorle tritate
                  60 g di zucchero
                  1 uovo
                  30 g di miele
                  30 g di farina
                  1 albume
                  30 g di zucchero extra
                  250 g di mirtilli freschi o surgelati
                  2 cucchiai di mandorle in scaglie

                    Alle mandorle, oltre alle proprietà altamente energetiche, vengono attribuite proprietà lassative; fin dai tempi più antichi il latte di mandorle era considerato un ottimo rimedio rinfrescante dell’intestino e della vescica. Secondo uno studio del Dipartimento della Nutrizione dell’università della California, il consumo di mandorle può ridurre il rischio di cancro al colon.

                    Torta ai mirtilli
                    0

                    Ingredienti: per 6 persone

                    150 g di farina
                    50 g di farina integrale
                    2 cucchiaini di lievito
                    80 g di burro
                    2 uova
                    100 g di zucchero di canna
                    1 pizzico di sale
                    1 cucchiaio di rum
                    1 mela piccola
                    60 g di noci
                    10 g di zucchero di canna
                    1 cucchiaino di cannella
                    10 g di zucchero di canna per guarnire

                      La cannella è una spezia dalle proprietà afrodisiache, molto conosciuta, non solo in cucina, ma anche come rimedio naturale contro raffreddore, fame nervosa e dolori mestruali.

                      Torta alla cannella
                      0

                      settembre 17, 2015

                      I dolci erano già conosciuti nell'antichità ma non erano molto diffusi perchè per la loro preparazione mancava l'elemento base cioè: lo zucchero che era sostituito dal miele.

                      Lo zucchero usato era il prodotto ricavato dalla canna, chiamato appunto "canna da zucchero".

                      Questa pianta, era già coltivata in India e chiamavano lo zucchero "sale indiano". Dall'India si diffuse poi in tutto il Medio Oriente e di seguito anche in molti paesi a clima caldo.

                      Lo zucchero in canna originalmente era usato in medicina come lassativo ed in Europa aveva un prezzo molto alto trattandosi di merce di importazione.

                      Albicocche meringate con mandorle e pistacchi

                      0

                      Ingredienti: per 6-8 persone

                      Pasta sfoglia
                      2 Pesche (io pesche noci)
                      Amaretti (100 gr)
                      Nutella
                      Cioccolato extrafondente

                        Lo strudel è un dolce tipico del Trentino Alto Adige, ma le sue origini sono Turche. I Turchi, che dominarono intorno al XVII secolo l’Ungheria, preparavano un dolce di mele simile che si chiamava baklava.

                        Questa ricetta fu variata e trasformata dagli ungheresi nell’attuale strudel che presto prese piede in Austria, che, a sua volta, dominando per un certo periodo alcuni territori dell’Italia del Nord, fece conoscere loro questo delizioso dolce.

                        Il Trentino Alto Adige è ormai il depositario dei segreti della preparazione dello strudel, che qui ha avuto notevole successo anche grazie alle numerose coltivazioni di mele presenti sul suo territorio, che sono l’ingrediente fondamentale del ripieno di questo rotolo di pasta, assieme a uvetta, pinoli e cannella.

                        strudel alle pere, amaretti e cioccolato
                        0

                        settembre 16, 2015

                        Ingredienti: per 6-8 persone

                        600 g di polpa di cocomero
                        200 g di lamponi
                        180 g di zucchero
                        3 cucchiai di succo di limone

                          Il grande cocomero piace moltissimo ai bambini e ai grandi riserva qualche sorpresa.

                          Dissetante, ricco di sali minerali e povero di calorie con un minimo di abilità e un pizzico di fortuna si può comunque portare a casa un piccolo tesoro di gusto.

                          Granita di cocomero e lamponi
                          0

                          • Ingredienti: per 8 persone

                          amarene snocciolate g 350
                          latte g 150
                          panna fresca g 150
                          zucchero g 100
                          2 uova e 2 tuorli
                          farina
                          legumi secchi per la cottura in bianco
                          zucchero a velo

                            La ricchezza in bioflavonoidi agisce positivamente sul circolo sanguigno, prevenendo la formazione di ictus e trombosi, rafforzando i capillari e conferendo alla pelle un aspetto più sano e tonico.

                            Le amarene sono un eccellente rimedio naturale contro chi soffre, soprattutto d’estate, di gonfiori alle gambe e ritenzione idrica. Il loro effetto diuretico è dovuto al contenuto di vitamine (gruppo B, PP, vitamina C e betacarotene) e minerali come ferro, calcio, magnesio, potassio e fosforo..

                            faln_di_amarene
                            0

                            • Ingredienti: per 4 persone

                            ciliegie miste (di Vignala e amarene) kg 1
                            zucchero g 600
                            una mela
                            un limone

                              La ciliegia fresca ha proprietà depurative e disintossicanti, oltre a quelle diuretiche  e leggermente lassative che fanno della ciliegia un frutto molto utile in caso di gonfiore a livello addominale. Grazie alla presenza dei flavonoidi, in combinazione con le vitamine A e C, l’assunzione di ciliegie stimola la produzione di collagene, apportando così benefici alla nostra pelle. Da sottolineare la presenza di acido malico, che, con le sue proprietà, è in grado di favorire la digestione degli zuccheri e l’attività epatica

                              gelatina_di_ciliegie
                              0

                              settembre 12, 2015

                              • Ingredienti: per 4 persone

                              150 g di savoiardi
                              100 g di amaretti
                              300 g di mascarpone freschissimo
                              150 g di zucchero
                              3 tuorli d'uovo
                              1 tazzina di caffè ristretto
                              1 bicchierino di caffè
                              1 bicchierino di cognac

                                Si tratta di frittelle di mele, tipiche del Carnevale ambrosiano e brianzolo, ovviamente fritte, preferibilmente nello strutto. Le mele più indicate sono le renette che rimangono piuttosto asciutte e che hanno la polpa soda e un sapore non troppo dolce. Questi dolci li ho visti preparare sia a forma di rondella di mela, sia a forma di tortello con la mela all’interno tagliata a pezzetti. Mia nonna ce le preparava sempre e noi eravamo pronti a tuffarle nello zucchero e mangiarle caldissime.

                                Laciaditt squisite frittelline con mele
                                0

                                • Ingredienti: per 4 persone

                                150 g di savoiardi
                                100 g di amaretti
                                300 g di mascarpone freschissimo
                                150 g di zucchero
                                3 tuorli d'uovo
                                1 tazzina di caffè ristretto
                                1 bicchierino di caffè
                                1 bicchierino di cognac

                                  Gli amaretti sono dei biscotti molto diffusi in tutta Italia. Esistono molte varianti di questa ricetta che possono essere raggruppate in amaretti tipo Saronno (croccante e friabile) e amaretti tipo Sassello, morbido e più simile al marzapane.

                                  budino al caffe
                                  0

                                  • Ingredienti: per 6 persone

                                  100 g di cioccolato fondente
                                  60 g di burro
                                  55 g di zucchero
                                  1 uovo
                                  1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia
                                  120 g di farina bianca 00
                                  15 g di cacao amaro in polvere
                                  1 pizzico di lievito in polvere
                                  35 g di zucchero a velo
                                  sale

                                    Innanzitutto è bene precisare che grazie al suo contenuto di sali minerali, vitamine e carboidrati il cacao è un alimento molto energetico e quindi consigliato a chi svolge attività sportiva ma anche a chi è nell’età dello sviluppo. Il cioccolato fondente (quello amaro per intenderci) contiene una buona quantità di sostanze antiossidanti in grado di combattere i dannosi radicali liberi e rallentare il processo di invecchiamento delle cellule.

                                    Biscotti al cioccolato, cacao amaro e vaniglia
                                    0

                                    • Ingredienti: per 6 persone

                                    pasta brisè fresca o surgelata
                                    60 g di mandorle tritate
                                    60 g di zucchero
                                    1 uovo
                                    30 g di miele
                                    30 g di farina
                                    1 albume
                                    30 g di zucchero extra
                                    250 g di mirtilli freschi o surgelati
                                    2 cucchiai di mandorle in scaglie

                                    I mirtilli sono un frutto molto prezioso e dato che sta per tornare di stagione è bene approfittarne! Buoni e super salutari, questi piccoli frutti di bosco hanno ottime proprietà nutrizionali e possono essere mangiati da soli, mischiati ad altra frutta, insieme allo yogurt o utilizzati per realizzare frullati e succhi.

                                    Torta di mirtilli con mandorle
                                    0

                                    • Ingredienti: per 10 muffins.

                                    200 g di farina 00
                                    150 g di zucchero
                                    2 uova
                                    100 g margarina
                                    1 pizzico di sale
                                    2 cucchiaini di lievito per dolci
                                    1 caffè lungo

                                    Per la glassa:

                                      6 cucchiai di zucchero a velo
                                      qualche goccia d'acqua o di caffè
                                      chicchi di caffè


                                    Muffins al caffè
                                    0

                                    settembre 11, 2015

                                    • Ingredienti: per 4-6 persone

                                    Per il dolce:

                                    250 ml di latte intero
                                    250 g di yogurt intero bianco
                                    250 ml di panna fresca
                                    1 cucchiaio di zucchero
                                    3 fogli di gelatina


                                    Per la salsa:

                                    300 g di fragole
                                    100 g di zucchero


                                    Per decorare:

                                    fragole
                                    menta

                                    Bavarese di yogurt bianco con salsa di fragole e menta
                                    0

                                    settembre 07, 2015

                                    • Ingredienti: per 4 persone

                                    4 pere mature
                                    1 cucchiaio di amido di mais
                                    1 bustina di zafferano
                                    1 pizzico di chiodi di garofano in polvere
                                    1 pizzico di cannella
                                    3 cucchiai di miele

                                    Secondo recenti studi lo zafferano pare avere diverse proprietà e benefici nei confronti dell’organismo umano; le proprietà dei principi attivi in esso contenuti hanno effetti benefici sulla parte del sistema nervoso responsabile del tono dell’umore e questa azione è stata testata in ambito clinico su persone affette da lieve stato di depressione dando esito positivo.

                                    Dessert di pere e zafferano
                                    0

                                    • Ingredienti: per 6 persone

                                    pasta frolla surgelata
                                    3 ml di panna da montare
                                    1 tuorlo
                                    2 cucchiaini di vaniglia
                                    2 cucchiaini di maizena
                                    2 cucchiaini di zucchero
                                    2 fogli di gelatina per dolci

                                    Per la farcitura:
                                    150 g di lamponi
                                    150 g di mirtilli
                                    3ml di sciroppo di ribes nero
                                    3 fogli di gelatina per dolci

                                    Ingredienti e consigli per preparare una deliziosa torta ai sottoboschi con lamponi, mirtilli e ribes nero.

                                    Torta ai sottoboschi
                                    0

                                    • Ingredienti: per 6 persone

                                    3 albumi
                                    60 g di zucchero (per gli albumi)
                                    3 tuorli
                                    20 g di zucchero (per i tuorli)
                                    80 g di farina
                                    50 g di cioccolato dolce
                                    zucchero a velo

                                    Per il ripieno:
                                    panna montata
                                    cioccolato fondente

                                    Avete mai assaggiato la torta gionfiotta al cioccolato decorata da una squisita e spumosa panna montata?

                                    No?!

                                    Allora cosa aspettate a provare questa ricetta facilissima e veloce?

                                    Torta gonfiotta
                                    1

                                    • Ingredienti: per 6 persone

                                    150 g di farina
                                    50 g di farina integrale
                                    2 cucchiaini di lievito
                                    80 g di burro
                                    2 uova
                                    100 g di zucchero di canna
                                    1 pizzico di sale
                                    1 cucchiaio di rum
                                    1 mela piccola
                                    60 g di noci
                                    10 g di zucchero di canna
                                    1 cucchiaino di cannella
                                    10 g di zucchero di canna per guarnire

                                    Torta-ai-mirtilli_thumb2
                                    0

                                    • Ingredienti: per 6 persone

                                    pasta brisè fresca o surgelata
                                    60 g di mandorle tritate
                                    60 g di zucchero
                                    1 uovo
                                    30 g di miele
                                    30 g di farina
                                    1 albume
                                    30 g di zucchero extra
                                    250 g di mirtilli freschi o surgelati
                                    2 cucchiai di mandorle in scaglie

                                    Il mirtillo è indicato per tutte le forme di disturbi intestinali, disturbi del fegato, tendenza alle emorragie per fragilità dei capillari, disturbi della circolazione in genere e per i problemi alla vista. L’acido idroccinnamico presente nel mirtillo è molto importante per il nostro organismo, in quanto è in grado di neutralizzare le sostanza cancerogene prodotte nell’apparato digerente. Il consumo di alimenti ricchi di sostanze antiossidanti, vedi il mirtillo, assume un importantissimo ruolo per quanto riguarda la salute del nostro organismo; queste sostanze, infatti, sviluppano uno scudo protettivo nei confronti della nostra pelle e soprattutto nella lotta ai radicali liberi. Oltre al loro potere antiossidante, i mirtilli, vengono usati anche per altre proprietà terapeutiche; sono infatti in grado di curare l’affaticamento visivo e la fragilità dei vasi capillari.

                                    Torta ai mirtilli
                                    0

                                    settembre 06, 2015

                                    • Ingredienti: per 4 persone

                                    8 fette di pancarré
                                    panna da montare g 200
                                    burro g 100
                                    zucchero a velo g 100 più un poco per spolverizzare
                                    un uovo e 3 tuorli
                                    fecola
                                    3 limoni
                                    sale
                                    burro e zucchero per gli stampini
                                    Per la crema:
                                    latte g 200
                                    zucchero semolato g 60
                                    2 tuorli
                                    fecola
                                    limone

                                    sformatini-al-limone

                                    1

                                    settembre 03, 2015

                                    0

                                    Random Posts

                                    Il Mondo dei Dolci in Google+

                                    Feedelissimo m

                                    Il Mondo dei Dolci in Pinterest

                                    Il Mondo dei Dolci su Facebook